Bomba d’acqua si abbatte sulla provincia di Napoli e Caserta: grandinata in corso

Bomba d’acqua si abbatte sulla provincia di Napoli e Caserta: grandinata in corso

Ancora una bomba d’acqua si abbatte sulla provincia di Napoli e di Caserta. Sono bastati pochi minuti di pioggia e di grandinata per mandare in tilt la circolazione e allagare le strade cittadine. Centinaia di automobilisti sono bloccati nel traffico, anche lungo i principali assi viari, come l’Asse Mediano, la Tangenziale e la Domiziana.

L’allerta meteo

Ieri la Protezione civile della regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo valevole a partire dalle 10 di stamattina fino alle 10 di mercoledì, con criticità idrogeologica per temporali di colore Giallo in particolare su Napoli e l’intera fascia costiera dalla piana campana fino al Cilento.

Si prevedono, infatti, sulle zone Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Penisola Sorrentino-Amalfinata, Monti di Sarno, Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele, Alto Cilento, Piana del Sele, Basso Cilento per “Precipitazioni a carattere di rovescio o temporale. Puntualmente anche di moderata intensità. Possibili raffiche nei temporali”.

Le previsioni

Il maltempo flagellerà la Campania per tutta la giornata di oggi. Anche mercoledì il maltempo interesserà l’intera regione con precipitazioni a carattere temporalesco. Ci sarà una breve tregua nella giornata di giovedì, poi raffiche di vento e bombe d’acqua torneranno a colpire la Campania nella giornata di venerdì. L’instabilità durerà per tutto il weekend e l’inizio della prossima settimana. Le temperature minime scenderanno mentre le massime resteranno stabili sotto i 18 gradi.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.