L'Immortale, film, Ciro Di Marzio, Marco D'Amore

L’Immortale. Ciro Di Marzio sarebbe vivo. A rivelarlo il trailer ufficiale del film.

Uscirà il 5 dicembre il nuovo lavoro di Marco D’Amore. L’attore divenuto celebre per la serie Sky Gomorra, approda al cinema con un film dal titolo “L’Immortale”, prodotto da Cattleya, parte di ITV Studios, con Vision Distribution in collaborazione con Sky, TimVision e Beta Film.

inlineadv

Questo è per il D’Amore il vero e proprio esordio come regista se non si vogliono contare le poche puntate di Gomorra dove l’attore ha cominciato a prendere confidenza con il dietro della camera.

Trama

L’Immortale, il film diretto e interpretato da Marco D’Amore, è ispirato al personaggio di Ciro di Marzio di “Gomorra – La serie“, ed è il primo progetto che segna il punto di incontro tra cinema e TV. Un film basato sulla cross – medialità che rappresenta un ponte di collegamento tra la quarta e la quinta stagione della serie.

Stando a quanto si legge nella scheda del film presentata da comingsoon, il lavoro mostra la storia di Ciro Di Marzio e della sua educazione criminale. Un uomo violento e allo stesso tempo tenero e compassionevole. Emblema sia del male che dell’eroe. Dopo aver ricevuto il colpo di pistola da Genny, il corpo di Ciro viene buttato in mare e sprofonda nell’oscure acque del Golfo di Napoli. Mentre Ciro si inabissa, i ricordi salgono sempre più a galla. Ed è così che ci si ritrova nel 1980. La terra sta tremando, le persone urlano impaurite in cerca di una via di fuga e il boato del terremoto è soffocato nell’acqua. Il palazzo crolla inginocchiandosi sulle sue stesse fondamenta e da sotto le sue macerie proviene il pianto di un neonato, miracolosamente ancora vivo.

Trascorrono poi dieci anni e quel bambino è ormai cresciuto, ma non è ancora un uomo. Figlio di nessuno, continua a sopravvivere, conducendo una vita fatta di espedienti tra le torbide e perigliose strade della città. Napoli continua a essere la sua casa. Unico luogo questo familiare che ha e che sembra proteggerlo sin della sua infanzia. Sono i ricordi di una vita, le reminiscenze sin troppo vivide di una formazione criminale che hanno portato Ciro a diventare L’Immortale.

L’immortale: curiosità

Il film si presenta come un capitolo integrato tra la quarta e la quinta stagione di Gomorra – La serie, ed è stato girato in varie località francesi. Tra cui Avignon, Vaucluse, Marsiglia e Parigi. La canzone che accompagna il trailer ufficiale de L’Immortale è la cover Don’t You Forget About Me di Stephen Barton e Kelsy Karter.

Stando a quanto mostra il trailer Ciro Di Marzio non sarebbe morto. Ad avvalorare questa tesi anche Marco D’amore. Il regista ed attore in un’intervista ha rivelato di sapere del ritorno di Ciro Di Marzio già da prima dell’epico finale che ha chiuso la terza stagione di Gomorra.

Dunque non ci resta che aspettare il 5 dicembre per scoprire chi è, ma soprattutto se L’Immortale fosse veramente ancora vivo.

 

 

related