Spalma una crema sul viso e poi va in coma: “Mercurio aggiunto da terzi”

Spalma una crema sul viso e poi va in coma: “Mercurio aggiunto da terzi”

Spalma la crema sul viso e poi va in coma. Una donna di Sacramento, in California, è stata ricoverata in ospedale per avvelenamento da mercurio. Attualmente è in stato semi-comatoso dopo aver usato una crema per la pelle che è stata importata dal Messico.

La ricostruzione: spalma crema sul viso e poi va in coma

Stando ad una prma ricostruzione, pare che sia stato aggiunto del mercurio da una terza persona alla crema dopo l’acquisto del prodotto. La Contea di Sacramento ha dichiarato che la donna ha ottenuto una confezione della crema Rejuveness del marchio Pond «attraverso una rete informale che importa la crema dal Messico».

La nota diramata dalla sanità pubblica

La sanità pubblica di Sacramento ha diramato una nota per tranquillare i consumatori. Sembrerebbe, infatti, che il mercurio contenuto nella pomata non sia stato aggiunto dal produttore ma da una terza parte dopo l’acquisto.

«La sanità pubblica di Sacramento esorta la comunità a interrompere l’uso di simili creme per la pelle importate dal Messico a causa del rischio di contaminazione con metilmercurio», ha dichiarato Olivia Kasirye, funzionaria della sanità pubblica della Contea.

L’intervento delle autorità

Secondo la comunicazione ufficiale, le autorità locali stanno collaborando con il Dipartimento di sanità pubblica statale per testare creme simili in tutta l’area di Sacramento alla ricerca di questa sostanza tossica.

 

SEGUI LE NOTIZIE DEL GIORNO

SEGUICI SULLA NOSTRA FANPAGE

.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.