Campania, investito a sette anni: oggi i funerali di Giuseppe Guerriero

Campania, investito a sette anni: oggi i funerali di Giuseppe Guerriero

Si terranno oggi i funerali di Giuseppe Guerriero, il bimbo di sette anni morto al Santobono di Napoli dopo essere stato investito a Pietravairano (Caserta). Le esequie saranno celebrate alle 16 nella Chiesa di San Giovanni.

L’autopsia sul corpo di Giuseppe Guerriero

Nella giornata di ieri la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha effettuato l’esame autoptico sulla salma del piccolo. L’autopsia ha permesso agli inquirenti di ricostruire meglio la dinamica dell’impatto dell’incidente avvenuto domenica sera. Da lì il corpo del piccolo è tornato a Pietravairano.

L’incidente

Il piccolo risiede con la famiglia a Santi Cosma e Damiano. Era insieme alla madre Stefania e al compagno in visita presso alcuni parenti di Pietravairano. Avrebbero dovuto fare ritorno a casa quando Giuseppe sarebbe sfuggito al controllo dello zio finendo in strada. In quel momento sopraggiungeva una macchina condotta da una donna originaria di Alife. L’impatto è avvenuto nei pressi del cimitero e il bimbo è rovinato sul selciato riportando gravi ferite alla testa. Da lì il trasporto al Santobno

Le indagini

Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Capua. Risulta indagata per omicidio colposo la donna che era alla guida dell’autovettura che ha investito mortalmente Giuseppe. Dolore e sconforto a Santi Cosma e Damiano per la morte del bimbo, che avrebbe compiuto otto anni il prossimo dicembre. Sgomento da parte dei suoi compagni di scuola e degli insegnanti del plesso Pilone.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.