Padova, incidente tra tre veicoli: morto cuoco palermitano, aveva 36 anni

Padova, incidente tra tre veicoli: morto cuoco palermitano, aveva 36 anni

Padova. Un cuoco palermitano è morto in un terribile incidente stradale avvenuto ieri in provincia di Padova. Il giovane viaggiava in sella una Honda Hornet di grossa cilindrata, quando ha colliso contro un’auto e un camion. La vittima è Giuseppe Fotia, 36 anni, chef palermitano, che da anni viveva in provincia di Padova.

Lo schianto è avvenuto ieri verso le 13.45 nel territorio di Maserà all’altezza della zona industriale. Lo chef palermitano è morto nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Padova dove i medici per interminabili minuti hanno tentato di salvarlo.

Stando ad una prima ricostruzione delle forze dell’ordine, l’impatto tra i tre mezzi è avvenuto ad un incrocio: prima la moto e l’auto sarebbero andate a schiantarsi frontalmente, poi l’arrivo del camion. L’esatta dinamica è però ancora al vaglio degli agenti della polizia locale. Tutti i veicoli sono stati posti sotto sequestro.

Giuseppe Fotia è stato sbalzato sull’asfalto e trasferito in codice rosso al pronto soccorso di Padova, ma si è spento poco dopo. Le sue condizioni, infatti, sono apparse gravi fin dall’inizio e gli sforzi dei medici per strapparlo alla morte si sono rivelati inutili. Verso le 16.30 è stato dichiarato morto. Fotia era papà di due bambini di 2 e 3 anni.

SEGUI LE NOTIZIE DEL GIORNO

SEGUICI SULLA NOSTRA FANPAGE

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.