Giallo nel Bresciano, uomo trovato morto a bordo strada


Si tinge di giallo il ritrovamento del corpo senza vita di un 56enne di Desenzano del Garda. A fare il macabro ritrovamento in via Repubblica, a Roè Volciano, in provincia di Brescia, una signora che abita in zona. Alle 8 e 30, la donna è uscita di casa e ha notato il cadavere del 56enne.

Giallo nel Bresciano, uomo trovato morto a bordo strada

Si tinge di giallo il ritrovamento del corpo senza vita di un 56enne di Desenzano del Garda. A fare il macabro ritrovamento in via Repubblica, a Roè Volciano, in provincia di Brescia, una signora che abita in zona. Alle 8 e 30, la donna è uscita di casa e ha notato il cadavere del 56enne.

Il corpo era adagiato a poca distanza dalla sua auto. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, alla guida del suo veicolo, avrebbe accusato un malore e avrebbe parcheggiato intorno alle 6. Uscito dall’abitacolo dell’auto, si sarebbe accasciato a terra per spirare poco dopo.

L’ipotesi è quella che si sia sentito male e poi sia sceso dalla macchina. Ma sono bastati pochi passi per cadere a terra, inerme. Nella caduta ha battuto la testa, provocandosi anche una vistosa ferita. Non si escludono però altre piste.

Sul posto si sono precpitati gli operatori dell’Anc Valle del Chiese, che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso dopo aver tentato le manovre di rianimazione. Conferma arrivata poco dopo con l’automedica arrivata da Montichiari. I rilievi sono stati affidati ai carabinieri della compagnia di Salò.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.