Giugliano, sequestro nel mercatino di via Pigna: denunciato 44enne

Giugliano, sequestro nel mercatino di via Pigna: denunciato 44enne

Sequestro nel mercatino di via Pigna a Giugliano. Gli agenti del Commissariato di Giugliano hanno denunciato un 44enne senegalese, irregolare sul territorio nazionale. L’uomo è accusato di aver introdotto e commercializzato sul territorio nazionale prodotti con segni falsi di averli ricettati.

Stamattina, i poliziotti del commissariato di Giugliano, guidati dal dirigente Pietro Paolo Auriemma, lo hanno notato mentre era intento a vendere delle borse contraffatte. La commercializzazione avveniva nell’area mercatale di Casacelle.  I poliziotti l’hanno bloccato e successivamente hanno sequestrato la merce. Trentacinque le borse falsificate di vari marchi nazionali ed internazionali. L’uomo ha avuto una denuncia.

SEGUI LE NOTIZIE SULLA NOSTRO SITO

SEGUI LE NOTIZIE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.