Aversa, colpisce la madre con un bastone per avere soldi per la droga: arrestato. Il nome

Aversa, colpisce la madre con un bastone per avere soldi per la droga: arrestato. Il nome

Aversa. Colpisce la madre alla testa con un bastone, sfiorata nuova tragedia familiare. In manette è finito Francesco Nugnes, 52 anni di Aversa.

Ieri sera sono stati gli uomini del commissariato di Aversa a scoprire l’ennesimo episodio di gravi maltrattamenti in famiglia. I poliziotti sono stati allertati dal personale dell’ospedale Moscati di Aversa dopo che un’anziana era stata  ricoverata con ferite alla testa.

Da una serie di accertamenti  gli agenti  hanno scoperto che era stato il figlio della donna e che già in un’occasione addirittura le aveva rotto un braccio, ma per paura di ripercussioni l’anziana non lo aveva mai voluto denunciare.

Secondo il racconto della  mamma, il figlio chiedeva continuamente soldi per l’acquisto di sostanze stupefacenti. Due giorni fa, l’ultimo episodio di violenza. Quando l’uomo ha saputo che la propria madre voleva denunciarlo l’ha colpita alla testa con veemenza.

Sul posto sono intervenuti gli agenti per arrestarlo, ma Nugnes si è subito barricato in casa per sfuggire alla cattura. Solo poco dopo, quando è tornata dall’ospedale la madre che, munita di chiavi, ha permesso l’accesso nell’appartamento. Il  52enne è stato così bloccato e accompagnato nel carcere di Poggioreale a Napoli.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.