Ruba un’auto con tre bimbi a bordo: la folla lo blocca e lo uccide di botte

Ruba un’auto con tre bimbi a bordo: la folla lo blocca e lo uccide di botte

Tenta di rubare un’auto con tre bimbi a bordo. La folla lo massacra di botte e lo uccide. E’ il drammatico episodio avvenuto un giorno fa a Philadelphia, negli Usa. Vittima un ladro di 54 anni, Erik Hood, che non è scampato al linciaggio da parte della gente in strada.

Secondo quanto si apprende dai media locali, al momento del furto, i genitori dei bimbi erano in un negozio. Accortisi di quanto stava accadendo, la coppia è corsa fuori e ha inseguito l’auto riuscendo a fermare il ladro. L’uomo, infatti, era rimasto intrappolato nel traffico.

A quel punto – racconta la polizia – l’uomo ha cercato di fuggire, ma molte persone che avevano assistito alla scena lo hanno fermato e picchiato a sangue, uccidendolo. La polizia sta ora tentando di identificare le persone coinvolte nel pestaggio. Nessun arresto è stato finora compiuto. I bambini non hanno subito ferite e stanno bene.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.