Un insegnante del liceo Vico è stato arrestato questa mattina a Napoli con l’accusa di aver avuto rapporti sessuali con due studentesse, che all’epoca dei fatti avevano 16 anni. Le indagini sono state condotte dalla Procura della Repubblica del capoluogo campano.

Le indagini sono partite in seguito alle denunce delle due ragazze. La Polizia Giudiziaria ha poi effettuato dei controlli su dispositivi elettronici ed informatici, che hanno confermato le accuse.

Il docente, conosciuto e stimato da colleghi e studenti, non insegna più nel liceo in questione. Potrà chiaramente difendersi nei successivi passaggi del dibattimento. Il reato di “atti sessuali con minorenne” si palesa anche quando la vittima ha meno di 16 anni ed è affidata all’indagato per ragioni di educazione.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it