“Non hai biglietto? Verrai punito”, donna controllore girava video hard con i passeggeri

“Non hai biglietto? Verrai punito”, donna controllore girava video hard con i passeggeri

In Germania una donna-controllore di 33 anni, Teresa W, è stata licenziata in tronco per aver girato video porno con i passeggeri dei treni su cui prestava servizio. La dipendente delle ferrovie tedesche era solita intrattenere rapporti intimi con i passeggeri che sorprendeva senza biglietto.

Stando a quanto ricostruito, la donna filmava quanto accadeva: i video ritrovati mostrano come sfondo gli spazi dell’azienda e immagini dal contenuto erotico.  La donna viene ripresa mentre si ritrova con un uomo nella cabina di guida e utilizza con il passeggero, sorpreso senza biglietto, un linguaggio molto spinto e un comportamento licenzioso.

I dirigenti delle ferrovie tedesche, non appena sono entrati in possesso dei video a luci rosse, hanno provveduto a licenziare la dipendente. Gli stessi dirigenti hanno preso le distanze nel comportamento del controllore e dai filmati hard che ritraevano la stessa.

I filmati sono stati postati su un sito per adulti e Teresa W. si è difesa sostenendo che i video girati erano privati: anche se lei risulta indossare abiti da lavoro, i video a luci rosse non sono stati girati durante l’orario di lavoro. Le giustificazioni della donna non sono state prese in considerazione dai suoi superiori, che hanno preferito rescindere il contratto di lavoro con effetto immediato.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.