Torino, freccia conficcata nel cuore: 47enne salvato dai medici

Torino, freccia conficcata nel cuore: 47enne salvato dai medici

Scena da film in ospedale, è arrivato in sala operatoria con una freccia di oltre 30 centimetri conficcata nel ventricolo sinistro, la più importante delle camere cardiache, e un polmone.

Un 47 enne residente in un comune della cintura di Aosta, è stato salvato, con un intervento considerato eccezionale, alla Cardiochirurga dell’ospedale Molinette della Città della Salute di Torino. L’intervento di estrazione del dardo e di cura delle lesioni cardio-polmonari è perfettamente riuscito. Ancora da chiarire le cause dell’accaduto.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.