Uomini e Donne, corteggiatore minacciato di morte sui social. Il nome

Uomini e Donne, corteggiatore minacciato di morte sui social. Il nome

Manule Galiano è stato minacciato di morte. Il corteggiatore di Giulia Caviglià è un maestro nell’arte del provocare, ma quello che vi riportiamo è qualcosa di parecchio grave, infatti un semplice battibecco nato sui profili social è sfociato addirittura in minacce.

Le minacce subite

Da circa 5 mesi il ragazzo sta giocando ogni carta possibile e immaginabile per rubare il cuore all’ex spasimante di Lorenzo Riccardi nel dating show di Maria De Filippi, che pare ricambiare l’interesse. Già lo conosceva prima dell’incontro davanti alle telecamere e pure allora la tronista provava qualcosa. Tuttavia, Manuel non è l’unico presente in studio a bramare le attenzioni di Giulia, infatti anche Giulio Raselli rientra nelle sue grazie. Dall’ennesimo screzio avvenuto tra i due rivali sui social, sarebbero nate infinite polemiche.

Una cosa però a suo tempo: Manuel avrebbe inizialmente, come riprotato da KontroKultura, commentato con il solito fare sarcastico una fotografia postata da Giulio, che lo ritrae insieme a Giulia Caviglià. Secondo Galiano l’altro pretendente è falso come pochi altri, un’osservazione finita oggetto di critiche, infatti diversi telespettatori pro Giulio di ‘Uomini e Donne’ ne hanno preso le difese, schierandosi dalla sua parte in modo pure piuttosto chiaro e netto. Un utente si sarebbe così arrabbiato per la provocazione da augurare la morte a Manuel, oltre che a tutti i suoi familiari mediante un messaggio. Parole piene di rancore lanciate verso i corteggiatore, semplicemente per aver lanciato una frecciatina alla sua nemesi in amore. Come facilmente comprensibile, Manuel è rimasto colpito dall’odio dichiarato nei suoi confronti ed ha reagito alla violenza verbale dell’hater con un commento prolisso.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.