Arzano, 24 operai a rischio licenziamento: uno tenta di gettarsi dal 5° piano degli uffici della Ctp

Arzano, 24 operai a rischio licenziamento: uno tenta di gettarsi dal 5° piano degli uffici della Ctp

ARZANO – Caos ad Arzano, dipendenti della “Na-Met” occupano gli uffici direzionali della Ctp. La Na-Met è un’azienda che si occupa di servizi per la manutenzione ed erogazione metano per gli autobus della Ctp. I dipendenti dell’azienda, nella giornata di ieri, hanno ricevuto la comunicazione che annunciava la revoca dei contratti di manutenzione e l’avvio della procedura che li porterebbe al licenziamento collettivo.

In queste ore sul posto sono giunte anche le voltanti del commissariato di Frattamaggiore e un’ambulanza del 118 perchè uno dei dipendenti in questione avrebbe tanto di lanciarsi dal quinto piano della struttura, luoghi in cui si era tenuta una riunione con i vertici della Ctp. L’uomo è stato tratto in salvo grazie all’intervento dei sanitari e dei vigili del fuoco. Al momento, ci sono 24 famiglie a rischio licenziamento.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.