Battipaglia, tragedia in città. Pasquale muore a soli 10 anni

Battipaglia, tragedia in città. Pasquale muore a soli 10 anni

Ancora la morte di un bimbo affligge la Campania. E’ successo a Battipaglia, il piccolo Pasquale Esposito è morto a soli 10 anni lasciando un vuoto enorme nella famiglia e nella squadra di minibasket dove giocava. Ignote al momento le cause del decesso, su cui i parenti mantengono il massimo riserbo. La notizia, però, sta facendo rapidamente il giro della città, gettando nello sconforto quanti conoscevano la famiglia Esposito.

Queste le parole di cordoglio per il piccolo apparse sulla pagina ufficiale della polisportiva: “Siamo profondamente addolorati nel dovervi comunicare che il piccolo Pasquale Esposito, ragazzino del 2008 che praticava minibasket presso la nostra società e figlio di Salvatore Esposito, ex giocatore della PB63, è venuto a mancare in queste ore.  La PB63, notevolmente scossa dall’accaduto, si unisce al cordoglio dei genitori e dei familiari.”

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.