Calci, pugni e tirate di capelli, violenta rissa tra donne nelle strade del casertano

Calci, pugni e tirate di capelli, violenta rissa tra donne nelle strade del casertano

SAN FELICE A CANCELLO – Rissa tra donne in strada, calci, pugni e tirate di capelli per motivi sentimentale. Alla base della rissa, avvenuta questa mattina in via Elevata, nel casertano, ci sarebbe un uomo. Le due donne se le sono suonata di santa ragione alla vista di passanti increduli. Prima gli spintoni, poi calci, pugni e tirate di capelli.

Ad avere la peggio F.A., ragazza residente nel centro di San Felice a Cancello. La donna era a bordo della sua Opel quando ha incontrato L.L., che le ha lanciato una borsa contro il vetro della sua vettura innescando così il parapiglia. A sedare la rissa i passanti che hanno assistito alla folle aggressione.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.