Bimba torna dall’asilo con 25 morsi sulla schiena, la mamma sporge denuncia

Bimba torna dall’asilo con 25 morsi sulla schiena, la mamma sporge denuncia

Quando l’ha spogliata per cambiarle i vestiti non poteva credere ai suoi occhi. Tantissimi segni rossi sulla schiena della sua bambina. Poi dopo qualche secondo la mamma ha subito capito che si trattava di morsi. Una storia sconcertante avvenuta dopo una giornata di scuola a una bimba dell’Arizona.

La mamma ha trovato decine di segni di morsi sul corpo della figlia quando la piccola è tornata a casa dall’asilo. Alice Martin, residente in Arizona, ha accusato la scuola materna di negligenza e ha denunciato tutto alla polizia e al Dipartimento della Salute. La mamma ha capito che sua figlia, Rosalynn, era stata ferita quando le ha cambiato i vestiti a casa.

All’inizio, ero tipo “ma sono davvero dei morsi?”  – ha raccontato Alice a  KOLD News 13 – E poi, il mio cervello ha smesso di pensare e ho iniziato a piangere”. E ancora: “Mi sento come se l’avessi lasciata con qualcuno che non la proteggeva”. La donna furiosa ha pubblicato video e foto della neonata come avvertimento. La polizia crede che i marchi, scoperti a febbraio, siano stati causati da un altro bambino, anche se nessuno è stato ancora arrestato.

Alice ha aggiunto: “Forse i bambini sono stati lasciati soli, forse hanno ignorato le grida di mia figlia, non lo so, ma ci vuole del tempo per fare quel tipo di ferite”.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.