deborah grande investita treno marina di cerveteri

Si chiamava Deborah Grande e aveva solo 22 anni la ragazza travolta ieri da un treno a Marina di Cerveteri, vicino Roma. La vittima potrebbe aver tentato di attraversare i binari prima di essere investita da un intercity partito da Torino e diretto a Salerno.

Tutte le ipotesi sul tragico incidente sono prese in considerazione dalla Polfer, che indaga sull’episodio. Il suicidio però è da escludere. La giovane potrebbe essere stata colpita di striscio dal convoglio e, dopo essere stata sbalzata, aver sbattuto la testa sulla banchina.

inlineadv

Da chiarire se sia stata distratta da qualcosa. Secondo alcuni testimoni la giovane portava le cuffiette per ascoltare la musica dal cellulare. Probabilmente è stata questa la circostanza che l’avrebbe distolta dal pericolo imminente che stava correndo. Al momento non sarebbero stati individuate telecamere che hanno immortalato i terribili istanti della sua morte.

related