Bari. Scontro frontale: Nicola muore in sella alla sua moto


BRINDISI – Un terribile schianto frontale fra auto e moto. A perdere la vita un centauro di 55 anni. Lo schianto è avvenuto sulla provinciale che collega Monopoli ad Alberobello, la cosiddetta “Panoramica”. Vittima un imprenditore brindisino di 55 anni, Nicola Chianura, ex segretario cittadino della Lega. L’uomo era in sella alla sua Aprilia Rsv 1000

Bari. Scontro frontale: Nicola muore in sella alla sua moto

BRINDISI – Un terribile schianto frontale fra auto e moto. A perdere la vita un centauro di 55 anni. Lo schianto è avvenuto sulla provinciale che collega Monopoli ad Alberobello, la cosiddetta “Panoramica”.

Vittima un imprenditore brindisino di 55 anni, Nicola Chianura, ex segretario cittadino della Lega. L’uomo era in sella alla sua Aprilia Rsv 1000 e viaggiava in direzione Alberobello quando si è scontrato frontalmente, per cause tutte da accertare, con una Fiat Multipla con a bordo una coppia di Monopoli.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 ma per il 55enne non c’è stato nulla da fare: sarebbe morto sul colpo. Il centauro era in compagnia di altri motociclisti che però erano molto più avanti. Non avendolo visto arrivare i motociclisti sono tornati indietro rendendosi conto di quanto accaduto.

Gli occupanti della Multipla, in stato di choc, sono stati portati all’ospedale “San Giacomo” di Monopoli. Le loro condizioni non destano preoccupazione. La strada è stata bloccata per i rilievi di rito effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Monopoli.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.