Orta di Atella. Si è spento all’età di 60 anni Antonio Iovinella, comandante della polizia municipale di lungo corso. La comunità atellana si stringe al dolore dei familiari per la grave perdita.

Il sindaco della città Andrea Villano ha scritto un post a riguardo su Facebook: “La notizia della morte di una persona è un fatto sempre doloroso, figuriamoci quando si tratta di una persona cara. L’improvvisa dipartita di Tonino, come tutti affettuosamente lo chiamavano, è una perdita grave per tutti, per gli amici, per la famiglia, per tutti quelli che gli hanno voluto bene”

Poi prosegue il primo cittadino: “Perdiamo una persona brillante ed appassionata, un lavoratore capace di chi abbiamo potuto apprezzare le doti lavorative ed umane. Non dimenticheremo la sua vitalità e determinazione. Orta di Atella si stringe intorno alla famiglia di Tonino, al loro dolore. L’abbraccio mio a nome di tutti i cittadini che rappresento. Una tragedia che appartiene a noi tutti. Vi sono e vi siamo vicini”, conclude il sindaco.

continua a leggere su Teleclubitalia.it