Benevento. Un detenuto nel carcere di Benevento si è suicidato all’interno della propria cella. Un uomo di 48 anni della provincia di Benevento, si è impiccato: era rinchiuso da qualche giorno nella casa circondariale del capoluogo sannita. A dare la notizia è Il Mattino. 

A nulla sono valsi i tentativi da parte degli agenti della Polizia Penitenziaria di salvare la vita all’uomo. Dell’accaduto è stata informata la Procura della Repubblica mentre la salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale Rummo per gli accertamenti medico legali.



continua a leggere su Teleclubitalia.it