arrestati angelo lorenzo nuvoletta

In manette il nipote e il figlio del padrino Lorenzo Nuvoletta, deceduto nel 1994 e considerato anello di congiunzione tra la camorra e la mafia siciliana. Nuovo colpo assestato alla cosca egemone tra Marano e Quarto. A darne notizia è il portale Terranostranews.it. Angelo e Lorenzo Nuvoletta – questi i loro nomi – sono stati tratti in arresto questa mattina.

I provvedimenti sono stati eseguiti dalla Compagnia dei Carabinieri di Marano guidati dal capitano Gabriele Lo Conte. I due devono scontare una condanna passata in giudicato.Furono indagati qualche anno fa nell’ambito di un’indagine della Dda di Napoli e sono considerati esponenti apicali del clan Nuvoletta/Polverino/Orlando.

I due erano entrambi agli arresti domiciliari con l’accusa di minacce ed estorsione aggravate dal metodo mafioso. Angelo e Lorenzo devono scontare rispettivamente 6 anni e 5 anni e mezzo di reclusione.

continua a leggere su Teleclubitalia.it