Sant’Antimo, scoperto allevamento “fuorilegge” di pitbull: arrivano i carabinieri


Scoperto allevamento di pitbull a Sant’Antimo. I carabinieri della tenenza e personale asl servizio veterinario dell’ ASL na 2, in due distinte operazioni hanno rinvenuto un totale di 9 pitbull allevati in precarie condizioni igienico sanitarie. In particolare, 6 esemplari erano allavati da una coppia che abusivamente aveva occupato una cabina elettrica dell’ ex distilleria

Sant’Antimo, scoperto allevamento “fuorilegge” di pitbull: arrivano i carabinieri

Scoperto allevamento di pitbull a Sant’Antimo. I carabinieri della tenenza e personale asl servizio veterinario dell’ ASL na 2, in due distinte operazioni hanno rinvenuto un totale di 9 pitbull allevati in precarie condizioni igienico sanitarie.

In particolare, 6 esemplari erano allavati da una coppia che abusivamente aveva occupato una cabina elettrica dell’ ex distilleria Palma in cui viveva anche essa in pessime condizioni igieniche. Gli animali sono stati affidati al canile comunale di Succivo.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.