allerta meteo campania 20 settembre

Diramata in queste ore dalla Protezione Civile un’allerta meteo di livello giallo valida su tutta la Campania dalle ore 14 alle ore 20. Le zone maggiormente colpite dalle precipitazioni temporalesche e dal maltempo saranno: Alto Volturno e Matese, Penisola Sorrentino-Amalfitana, monti di Sarno , monti Picentini, Alta Irpinia e Sannio, Tusciano e Alto Sele, Tanagro.

Le altre zone del napoletano e del casertano potranno essere colpite da fenomeni sparsi. La nota dell’ente regionale spiega che si prevedono “Precipitazioni locali, anche a carattere di rovescio o temporale con possibili raffiche di vento nei temporali”. Sulle zone 3 e 5 le precipitazioni riguarderanno “soprattutto le aree a ridosso dei rilievi”.

inlineadv

Uno scenario che potrebbe dar luogo, tra l’altro, a possibili fenomeni franosi anche rapidi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, ruscellamenti superficiali con possibile trasporto di materiale, possibili allagamenti di locali interrati e di quelli al pian terreno, raffiche di vento e fulmini. Si raccomanda alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure previste dai rispettivi piani di protezione civile connesse alle condizioni meteo evidenziate e alle connesse criticità idrogeologiche.

Cresce intanto la preoccupazione dei meteorologi e di alcuni esperti per la formazione dell’Uragano del Mediterraneo, che nelle prossime ore potrebbe colpire la Sardegna Meridionale e le coste occidentali della Sicilia, con ripercussioni anche sul resto del Mezzogiorno.

related