Napoli, arrestata la “reginetta” dello spaccio: controlli anche in casa. IL NOME

Napoli, arrestata la “reginetta” dello spaccio: controlli anche in casa. IL NOME

Napoli. Spacciatrice tenta di eludere controllo alla vista degli agenti. E’ finita in manette Anna Luongo, 43enna napoletana. Sul suo capo penderebbe l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera gli agenti della Polizia di stato del commissariato, nel corso di un’attività info investigativa hanno intercettato la donna in via Pessina che è stata prontamente bloccata e trovata in possesso di 7 stecche di hashish e di 70 euro suddivise in banconote di diverso taglio.

I poliziotti hanno esteso il controllo all’abitazione della donna in via Mancinelli, dove hanno rinvenuto e sequestrato altre 11 dosi di hashish già confezionati e 5 panetti e un bilancino elettronico di precisione. Luongo è stata arrestata e condotta presso la casa circondariale di Pozzuoli.

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.