Choc negli USA: quattro sorelle abusate per anni dallo stesso prete

Choc negli USA: quattro sorelle abusate per anni dallo stesso prete

Una storia terribile quella che arriva dallo stato americano della Pennsylvania, dove quattro sorelle hanno raccontato ai media locali di essere state molestate per anni dallo stesso sacerdote. Le sorelle Fortney, Patty, Lara, Teresa, Carolyn, hanno dichiarato di essere state abusate nella centro città di Enhaut all’inizio degli anni ’80.

Carolyn ha raccontato che il primo abuso l’ha subito a 2 anni e di non essersene resa conto fino ai 12 anni, mentre guardava la scena di un film con un prete che molestava i chierichetti.

Il mese scorso un gran giurì della Pennsylvania ha documentato i casi di oltre 1.000 bambini abusati da più di 300 sacerdoti. Le sorelle Fortney hanno sostenuto che erano cresciute idolatrando il defunto reverendo Augustine Giella, il molestatore appunto. Patty a 13 anni è stata abusata davanti alle sorelle.

Il defunto sacerdote fu trovato in possesso di immagini pornografiche, tra cui alcune della sorella Carolyn. Venne arrestato e accusato di possesso di materiale pedopornografico e per violenza sessuale, prima di morire a 72 anni, nel 1993, prima del processo.

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.