Dramma nel Casertano, uomo di Arzano trovato morto in casa

Dramma nel Casertano, uomo di Arzano trovato morto in casa

San Marco Evangelista. Giaceva esanime nel suo appartamento, quando è stato trovato da un parente, e chissà da quanto tempo. E’ successo stamattina in via Gramsci. Si tratta del 73enne Luigi Piscopo, originario di Arzano.

A fare la macabra scoperta – come riporta Edizione Caserta – è stato il cognato, il quale ha subito allertato i vigili urbani. Sul posto è poi intervenuta anche la polizia municipale, che ha effettuato i rilievi del caso, e i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Da un primo esame esterno sul cadavere, pare non siano stati riscontrati segni di violenza. Dunque potrebbe trattarsi di morte naturale, probabilmente risalente allo scorso weekend. Nelle prossime ore l’autorità deciderà se restituire la salma ai familiari per i funerali.

(immagine di archivio)

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.