Napoli, picchia e rapina una turista: fermato da Carabiniere fuori dal servizio

Napoli, picchia e rapina una turista: fermato da Carabiniere fuori dal servizio

I Carabinieri della stazione di Borgoloreto hanno arrestato, su disposizione del Tribunale di Napoli, Hadji Fethi, un algerino 33enne senza fissa dimora già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e di droga.

Il 30 agosto l’uomo ha aggredito una turista straniera in piazza Garibaldi, picchiandola e rapinandola della borsa. Il reato è stato notato da un Carabiniere fuori dal servizio che è riuscito a bloccarlo, nonostante la sua energica resistenza, allontanando anche un gruppetto di persone che voleva farsi giustizia da sé.

Approfondendo la situazione sono emersi altri elementi sul suo conto: in primis è emerso che il 33enne aveva una doppia identità; inoltre, a luglio, si era macchiato di una rapina a Roma, per la quale sarà processato ad ottobre; infine, ad agosto, si era reso responsabile di un tentato furto aggravato a Napoli. Il Giudice del Tribunale di Napoli ha convalidato l’arresto e lo ha condannato a 3 anni e 2 mesi di reclusione disponendo la custodia in carcere e disponendo che al termine della pena dovrà lasciare il territorio italiano.

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.