Napoli, insegue una ragazza in Tangenziale per “toccarsi”: denunciato 40enne

Napoli, insegue una ragazza in Tangenziale per “toccarsi”: denunciato 40enne

Un imprenditore di 40 anni ha seriamente messo in pericolo la sua incolumità e quella degli altri automobilisti sulla Tangenziale di Napoli. Infatti ha individuato e inseguito per circa 8 chilometri una giovane donna, con il solo scopo di compiere atti di autoerotismo fissandola mentre guidava.

Il fatto si è consumato ieri nell’ora di punta nel tratto che va da Fuorigrotta a Cuma. L’uomo ha affiancato l’auto della ragazza e ha cominciato a “toccarsi”. Inutili i tentativi della donna di superarlo e liberarsi di lui. Dopo diversi chilometri l’imprenditore ha poi mollato la presa. Uscita dallo svicolo di Cuma, la giovane ha avvertito la Polstrada che in breve tempo ha individuato e denunciato l’imprenditore per violenza privata.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.