Follia a Napoli. Litiga con l’ex, porta via il figlioletto e nella fuga investe una donna

Follia a Napoli. Litiga con l’ex, porta via il figlioletto e nella fuga investe una donna

Follia a Napoli. Litiga con la sua ex compagna, dopodiché porta via il loro bimbo di 14 mesi e nella fuga investe una donna di 40anni, che al momento è in pericolo di vita.

L’episodio è accaduto la scorsa notte. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, la donna è stata investita lungo corso Garibaldi. Poco prima, è stato accertato, che c’era stata una lite tra un uomo e la sua ex compagna, che in passato lo aveva denunciato per maltrattamenti. A seguito del diverbio, lui le ha sottratto il bimbo di 14 mesi e durante la fuga ha investito la 40enne, senza fermarsi per prestarle soccorso.

Dopodiché ha raggiunto la casa dei genitori per lasciargli il figlio e si è allontanato, facendo così perdere le sue traccie. Al momento l’uomo è ricercato. Intanto sono gravi le condizioni della donna investita: è ricoverata all’ospedale Cardarelli ed è in prognosi riservata.

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.