Cesena, auto si capotta e finisce fuori strada: Marco muore sotto gli occhi degli amici

Cesena, auto si capotta e finisce fuori strada: Marco muore sotto gli occhi degli amici

Ennesima tragedia della strada sulle strade del Cesenate. Un ragazzo di 19 anni, Marco Ugolini, ha perso la vita nella notte tra domenica e lunedì mentre viaggiava a bordo di una Ford Fiesta. Il dramma si è consumato in via Motebellino a San Carlo dopo mezzanotte.

Ancora da chiarire la dinamica. La vittima era a bordo dela vettura come passeggero insieme ad altri 4 ragazzi. Il conducente del veicolo, per cause ancora da accertare, avrebbe perso il controllo del mezzo capottando e finendo fuori strada contro un albero. Sul posto sono immediatamente giunti i sanitari del 118 e una gazzella dei carabinieri.

Il giovane, originario di Santa Maria Nuova, vicino Jesi, in provincia di Ancona, è deceduto sul colpo, sarebbero illesi gli altri occupanti della vettura. Per estrarlo dalle lamiere sono intervenuti anche i vigili del fuoco ma per lui non c’era più niente da fare. I rilievi di legge sono effettuati dai carabinieri di Borello che stanno cercando di capire le cause del tragico incidente.

La notizia del decesso ha fatto rapidamente il giro dei social ed è stata accolta con dolore e incredulità da amici e conoscenti. Diversi i post pubblicati su Facebook che lo ricordano come un ragazzo solare e pieno di vita. “Straziata, addolorata, delusa, incazzata.In un momento così, non so nemmeno io quale umore prevalga di più in me. So soltanto che la vita è uno scherzo, si, è un fottuto scherzo. Oggi ci sei e domani? Siamo nati e cresciuti insieme”, il commento dell’amica di Rebecca.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.