Campania, raid dei ladri in casa: l’anziano reagisce, tentano di soffocarlo

Campania, raid dei ladri in casa: l’anziano reagisce, tentano di soffocarlo

Paura a Salerno, in via Valerio Laspro, dove due ladri con evidente accento dell’Est Europa hanno fatto irruzione in un appartamento, poco dopo la mezzanotte, dimora di un anziano che ci abita da trent’anni, da solo da quando il figlio è andato a vivere con  la fidanzata.

I due malviventi hanno spinto la chiave dalla serratura e sono entrati. L’anziano li ha sentiti, si è alzato e li ha affrontati, ma i due ladri l’hanno spinto a terra. La vittima ha cominciato a gridare e ha provato a colpirli, ma i due l’hanno di nuovo spinto ed hanno provato a soffocarlo con un cuscino.

Ora l’anziano ha paura a tornare a casa, ed anche gli altri condomini sono scioccati dall’accaduto. Il giorno dopo, con un funzionario di Polizia, la vittima ha constato che i due non hanno portato via niente. Sotto choc, non ricorda granché ma le sue condizioni sono buone.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.