Orrore a Scampia, 37enne sparita da due giorni ritrovata morta nei giardinetti

Orrore a Scampia, 37enne sparita da due giorni ritrovata morta nei giardinetti

Drammatico ritrovamento a Scampia, tra i cespugli. Il corpo di Gemma Ambrosio, 37 anni, è stato rinvenuto nel parco Corto Maltese di via Hugo Pratt. I passanti hanno avvistato il cadavere e hanno subito allertato le forze dell’ordine. Dopo le procedure di identificazione, è stato scoperto che si trattava della donna sparita ad Avellino due giorni fa.

Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, che ha solo potuto constatare il decesso della donna. Aveva profonde ferite da taglio alle braccia. I familiari avevano tappezzato Avellino con manifesti per cercare Gemma, originaria del Rione San Tommaso del capoluogo irpino. Si erano rivolti alla polizia.

Nella serata la tragica notizia ha spezzato tutte le speranze. Sono stati i carabinieri di Secondigliano a ritrovare il corpo e a darne notizia ai colleghi di Avellino. Adesso la vicenda si tinge di giallo: bisognerà capire com’è deceduta Gemma, se la sua morte è il frutto di un suicidio oppure se ci siano dei retroscena delittuosi dietro la sua scomparsa. Neanche un mese fa, nello stesso parco, era stato ritrovato il cadavere di una donna: in quel caso, però, si trattò del suicidio di una residente che si era tolta la vita lanciandosi dalla finestra.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.