Gela, drammatico incidente all’alba: vola sulla scogliera con l’auto e finisce in mare. Morto

Gela, drammatico incidente all’alba: vola sulla scogliera con l’auto e finisce in mare. Morto

Drammatico incidente all’alba di questa mattina: a Gela, un uomo di 58 anni, Arcangelo Messana, è morto dopo essere precipitato con la sua auto a mare. La tragedia si è consumata all’altezza del porto rifugio. Secondo le prime indiscrezioni, da confermare, pare che la vittima abbia avuto un malore e abbia perso il controllo della sua Fiat 500 vecchio modello.

Sul posto ci sono i poliziotti ed i vigili del fuoco che stanno caricando l’auto. Il cadavere dell’uomo è stato estratto dall’abitacolo e i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della vittima. Avviate le indagini per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. Al momento non sembrano coinvolti altri veicoli.

Foto: Quotidianodigela.it

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.