Napoli, aggrediscono ausiliare ANM: arrestati tre parcheggiatori abusivi

Napoli, aggrediscono ausiliare ANM: arrestati tre parcheggiatori abusivi

Tre parcheggiatori abusivi sono stati arrestati dalla Polizia Municipale a Napoli, nel quartiere Chiaia, per minaccia, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale in danno di ausiliari alla sosta ANM a via Cavalli di Bronzo. Si tratta di due uomini ed una donna che, dopo averli già minacciati la sera precedente, hanno continuato con il loro atteggiamento intimidatorio, per non farsi ostacolare nella loro attività illecita.

Sono poi passati all’azione, aggredendo fisicamente un ausiliare, che è stato poi portato in ospedale con lesioni e traumi. In supporto al personale ANM sono intervenuti i vigili urbani arrestando i tre soggetti. Questi, tutti noti alle forze dell’ordine, perché più volte sanzionati in quanto sorpresi a svolgere l’attività di parcheggiatori abusivi.

Si tratta di R.N. di 46 anni residente in provincia di Napoli, A.A. di 53 anni, cittadino tunisino dimorante in Italia da 20 anni, più volte destinatario di decreto di espulsione e Q. A. di 23 anni, figlio della donna. Sono ora a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa di essere processati con rito direttissimo.

 

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.