Napoli, incasso del noto ristorante di Posillipo rapinato a mani nude: colpo da 8mila euro

Napoli, incasso del noto ristorante di Posillipo rapinato a mani nude: colpo da 8mila euro

Napoli. Lo seguono e rapinano l’incasso del ristorante. E’ accaduto l’altra sera a Posillipo e la vittima è l’amministratore delle società di ristorazione che fa capo a due noti locali della zona, a due passi dalla romantica Fenestella ’e Marechiaro

Il raid è stato messo a segno intorno alle due della notte tra sabato e domenica. Il bottino è di ottomila euro. In azione sono entrati due malviventi che molto probabilmente ben conoscevano orari e spostamenti ed hanno agito a mani nude. Nessun coltello o pistola. L’uomo aveva finito il giro per prlevare gli incassi dei due ristoranti, Cicciotto e Il Giardino, per poi dirigersi in un non lontano ufficio, sempre a Marechiaro, dove doveva provvedere a mettere al sicuro, in cassaforte, i soldi.

Poi poco dopo le 2 – come riporta Il Mattino – è stato raggiunto alla spalle dai balordi giunti a bordo dello scooter. Uno dei centauri scende dal sellino, aggredisce alle spalle l’uomo con la valigetta, lo strattona ed entrambi, con volto coperto da caschi, scappano col bottino. Un colpo veloce e senza violenza. Ora sono state avviate le indagini e si cerca il basista, un uomo che potrebbe ben conoscere le dinamiche ed avrebbe aiutato i malvinenti a mettere a segno il colpo. Indaga la polizia.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.