Dramma nel napoletano, muore schiacciato da rimorchio

Dramma nel napoletano, muore schiacciato da rimorchio

Ancora un morto sul lavoro. La tragedia è accaduta questa mattina a Striano. Vittima Felice Annunziata, 70 anni, residente a Cimitile. La notizia la riporta il Mattino.

L’uomo è morto sul colpo dopo essere rimasto schiacciato tra la motrice ed il rimorchio di un camion all’interno di una industria dolciaria del posto. Annunziata era il proprietario del camion: fornitore dell’azienda, aveva trasportato zucchero e frutta candita nella ditta e, con ogni probabilità, è rimasto vittima di una manovra azzardata fatta da lui stesso.

Non si conosce ancora l’esatta dinamica ma pare che il 70enne sia rimasto schiacciato da uno dei due pezzi dell’automezzo mentre li sganciava. Sul posto, oltre all’ambulanza, i carabinieri ed il magistrato di turno della procura di Torre Annunziata.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.