salvatore lieto - ferdinando annunziata morti nel sonno

Doppia tragedia all’alba nel vesuviano. San Giuseppe e Ottaviano si risvegliano in un incubo: Ferdinando Annunziata, 28 anni, e Salvatore Lieto, 42, sono morti entrambi nel sonno. La tragica scoperta ieri mattina.

Così come riporta Il Fatto Vesuviano, entrambi godevano di buona salute e niente lasciava presagire quanto sarebbe accaduto. Ferdinando era una persona attiva, era fidanzato con Madda: amava viaggiare. Anche Salvatore era sano come un pesce. Lascia moglie e bambini.

inlineadv

Inutili i soccorsi. Nel cuore della notte i due hanno accusato un malore. I sanitari del 118 sono stati allertati ma hanno potuto solo constatare il decesso. Ancora da chiarire le cause della tragedia. Le prime ipotesi lasciano pensare a un infarto o a un aneurisma cerebrale.

Sconvolte entrambe, unite in questo momento da un duplice lutto. La notizia del decesso di Ferdinando Annunziata e Salvatore Lieto ha fatto rapidamente il giro di San Giuseppe Vesuviano e Ottaviano. Le esequie di Nando si sono celebrate questa mattina, mentre quelle del 42enne si terranno oggi pomeriggio presso la Chiesa di Santa Maria del Pozzo di Somma Vesuviana.

LEGGI ANCHE:

Napoli in lutto per Samuele, “papà svegliami quando arriviamo”: così è morto il bimbo di 9 anni

related