Caserta, terremoto ad Alvignano: scossa avvertita dalla popolazione

Caserta, terremoto ad Alvignano: scossa avvertita dalla popolazione

Terremoto nel casertano. Questa mattina, 18 aprile, un sisma è stato registrato ad Alvignano, tra il capoluogo e Piedimonte Matese. L’evento ha registrato una magnitudo di 2.1 e una profondità di 8 chilometri, così come riporta il sito dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia.

Per fortuna non si registrano danni a cose o persone. La scossa però è stata avvertita ai piani alti da una parte della popolazione di Alvignano, Liberi, Dragoni, Caiazzo, Formicola, Limatola, Bellona, Pastorano e Pignataro Maggiore. Alcune telefonate sono arrivate ai Vigili del Fuoco e alle forze dell’ordine, ma per fortuna solo tanta paura.

LEGGI ANCHE:

Terremoti, profezia dal Brasile: “Pozzuoli distrutta da un sisma tra pochi giorni”. VIDEO



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.