ciro di marzio regista gomorra 4

Dopo il finale che ha lasciato tutti a bocca aperta, arriva la notizia che Ciro l’immortale ci sarà in Gomorra 4 ma in un’altra veste: quella di regista. L’attore e protagonista della nota serie tv è morto per davvero ma, archiviato il ruolo che lo ha reso famoso, resterà nella squadra della quarta stagione di “Gomorra – la serie”, ispirata dall’omonimo romanzo di Roberto Saviano ma come regista.

I fans speravano in un ritorno del personaggio nella prossima stagione, in un colpo di scena in una delle prime puntate ma così non sarà. Le immagini che lo vedevano affondare in mare crivellato di colpi lasciavano qualche labile margine di speranza.

inlineadv

D’Amore firmerà la regia di due episodi, forse gli ultimi, accanto a Francesca Comencini e ai due ex aiutoregisti Enrico Rosati e Ciro Visco, mentre lascia definitivamente il posto, dopo ben tredici episodi diretti, Claudio Cupellini, alle prese con altri progetti. Nel 2016 D’Amore ha già diretto per il teatro, oltre che interpretato, il dramma “American buffalo” di David Mamet nella traduzione di Luca Barbareschi.

related