Tragedia familiare, dà fuoco a moglie e figlia neonata e poi si impicca

Tragedia familiare, dà fuoco a moglie e figlia neonata e poi si impicca

Una vera tragedia familiare quella che si è consumata a Capaccio, nel salernitano, dove un uomo ha prima dato alle fiamme i corpi di moglie e figlia di pochi mesi e poi si è impiccato. Su quello che sembra essere un duplice omicidio e suicidio stanno indagando i Carabinieri di Agropoli giunti sul posto.

I cadaveri carbonizzati della donna e della bimba e quello dell’uomo sono stati trovati all’interno di un’abitazione in via Poseidonia, località Pineta. Sul posto, oltre ai militari dell’Arma sono intervenuti gli agenti della scientifica che stanno effettuando i rilievi che chiariranno l’accaduto. La tragedia sarebbe avvenuta nelle prime ore del mattino. Marito e moglie erano cittadini rumeni.