Tradito dal suo post: pubblica il passaporto e subito dopo l’arresto

Tradito dal suo post: pubblica il passaporto e subito dopo l’arresto

Si sa che la mania di pubblicare foto e video su facebook pur di racimolare qualche “mi piace” è diventata ormai contagiosa, talvolta però le conseguenze che ne derivano non sono sempre positive.

Questa insolita vicenda che prende vita sul web ha come protagonista Ilario Margarita, un 29enne di Casaluce nel Casertano. Il giudice gli aveva dato l’obbligo di firma, ma il 29enne aveva ben pensato di concedersi una vacanza in Marocco pubblicando addirittura sul suo profilo la foto del passaporto, e attirando così l’attenzione delle autorità. Al ritorno dal viaggio, le forze dell’ordine lo hanno arrestato a Fiumicino.

Il giovane era libero ma doveva rispettare l’unica misura dell’obbligo che gli era stata disposta, ossia presentarsi alla polizia giudiziaria. Era riuscito ad ottenere il passaporto in quanto il processo per il suo furto aggravato commesso a gennaio scorso nei locali dell’Asl di Aversa non si è ancora concluso e dunque le autorità non potevano negargli l’espatrio. Tuttavia l’azione trasgressiva di Margarita è stata immediatamente punita. Il giovane è posto ora ai domiciliari.