Texas, compare un’orribile macchia sulla fronte: la scoperta è terribile

Texas, compare un’orribile macchia sulla fronte: la scoperta è terribile
Compare una macchia sulla sua pelle e crede sia la conseguenza di un’alterazione ormonale dopo la gravidanza, ma in realtà era un cancro molto aggressivo della pelle. Bethany Greenway, 39 anni, di Austin, in Texas, ha vinto la sua battaglia contro il melanoma desmoplastico, una forma aggressiva e rara di cancro della pelle, ma il suo percorso è stato duro e doloroso.
La donna ha notato subito dopo la gravidanza del suo secondo figlio una macchia sulla fronte, nonostante si fosse rivolta a un dermatologo le è stato detto che era un effetto dovuto a un’alterazione ormonale, ma nulla di grave. Quando, dopo 18 mesi, la macchia non andava via e iniziava a diventare dolorosa la mamma ha deciso di consultare un altro medico ed è arrivata la diagnosi choc.

L’area ha iniziato a deformarsi, come se fosse una piaga, che le ha deformato per sempre il volto. Oggi la donna è guarita, ma i segni della malattia le resteranno sempre sulla pelle: «Tutti devono preoccuparsi della propria pelle, usate le creme solari e non trascurate mai nessun cambiamento», ha specificato Bethani al Daily Mail, «Sono stata sfigurata da questo cancro, ho perso parte dei muscoli della fronte, ma sono fortunata ad essere ancora viva». Spera un giorno di ricostruire la pelle e tornare ad il viso che aveva prima, ma vuole anche impegnarsi nella lotta alla prevenzione per evitare che altre persone subiscano quello che ha subito lei.