Senegalese arrestato per rapina dalla Polizia

Senegalese arrestato per rapina dalla Polizia

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli hanno tratto in arresto Bailo DIALLO, senegalese di 23 anni, responsabile di tentata rapina e lesioni finalizzate alla rapina.

Era circa mezzanotte quando una volante, in servizio di controllo del territorio, in via Carriera Grande è stata avvicinata da un indiano, gestore di un negozio di alimentari, il quale ha indicato un uomo di colore che, poco prima era entrato nel negozio e, dopo aver preso una bottiglia di birra, aveva minacciato il titolare ed aveva cercato di impossessarsi della cassa.

Un amico del titolare era intervenuto ed era stato colpito alla testa dal senegalese con la bottiglia di birra. Il rapinatore poi era scappato, inseguito da un dipendente del negozio.

E’ stato in quel momento che i poliziotti hanno visto inseguito e inseguitore e, con l’ausilio di un’altra volante hanno bloccato in fuggitivo in via Alessandro Poerio.

Diallo è stato quindi dichiarato in arresto e stamattina sarà giudicato con rito direttissimo, mentre l’uomo colpito alla testa con la bottiglia è stato costretto a ricorrere alle cure dei sanitari del Loreto Nuovo: ne avrà per 10 giorni.