Scopre il collega di maggioranza con l’amante, scoppia caos al Comune

Scopre il collega di maggioranza con l’amante, scoppia caos al Comune

Scafati. Un tradimento tutt’altro che politico quello che rischia di mettere a repentaglio la maggioranza di Pasquale Aliberti, sindaco di Scafati. Secondo quanto riporta Metropolis.it, un noto consigliere comunale, molto vicino al primo cittadino, ha una relazione extraconiugale. Una storia degna di una sopa opera.

L’identikit di lui è chiaro: noto professionista scafatese con la passione per la politica, consigliere comunale e fedelissimo di Pasquale Aliberti. Meno, invece, si sa sui di lei, se non che è sposata è che non ha resistito al fascino dell’avvenente esponente del centrodestra locale.

I loro incontri, da sporadici, sono diventati frequenti. Tanto che la loro presenza non è passata inosservata a Boscoreale. A scoprire la liaison d’amore pare sia stato proprio un altro esponente politico, sempre in quota maggioranza, che avrebbe immediatamente riconosciuto l’uomo che siede tra i banchi del consiglio comunale scafatese. Una scoperta che l’avrebbe mandato su tutte le furie, tanto da ritenere opportuno di avvisare il marito della donna protagonista del tradimento.

Gli sviluppi della soap scafatase però non si fermano qui. Il consigliere fedifrago, infatti, è riuscito a risalire all’autore della soffiata. Quanto basta per far scoppiare le tensioni all’interno della maggioranza e far barcollare la tenuta dell’amministrazione.

Per rimediare alla situazione, è intervenuto in prima persona il sindaco di Scafati, che sta cercando di fare da mediatore tra i due politici, nonché tra il marito di lei e il consigliere. I primi colloqui, però, pare non abbiano dato i frutti sperati. Intanto gli scafatesi si lanciano alle ricevitorie del Lotto per giocarsi i numeri sulla vicedan:, sulla ruota Il terno è servito: 17 (il tradimento), 40 (il politico) e 13 (gli amanti).