Scoperto giro di escort a Capri, sequestrato cellulare di una 38enne con contatti di clienti italiani e stranieri

Scoperto giro di escort a Capri, sequestrato cellulare di una 38enne con contatti di clienti italiani e stranieri

Una brasiliana di 38 anni, con precedenti penali per spaccio di droga, è stata arrestata dai Carabinieri a Capri nell’ambito di controlli su un giro di escort attive nella zona di Marina Piccola.

La donna è stata fermata ieri sera dai militari all’esterno di un piccolo appartamento, individuato come luogo degli incontri a pagamento, ed alla richiesta di esibire i documenti ha consegnato la fotocopia di una carta di identità con la foto di un’ altra donna.

I militari hanno perquisito l’ abitazione trovando i documenti della donna, che è stata arrestata per false dichiarazioni sull’identità e trasferita ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Nel 2007 la donna era stata arrestata all’aeroporto di Fiumicino per aver ingerito ovuli contenenti 60 grammi di cocaina. Dopo aver scontato la pena si era trasferita sull’isola di Capri, dove aveva preso in fitto un piccolo appartamento a Marina Piccola, utilizzato per gli incontri con italiani e stranieri. I Carabinieri hanno sequestrato alla donna il cellulare dal quale risultano i contatti con i clienti.