Scambia il Giuseppe biblico con Stalin, la storia diventata virale

Scambia il Giuseppe biblico con Stalin, la storia diventata virale

Sembra una notizia partorita direttamente dai geni di Lercio, ma è tutto vero: un ragazzino, studente a San Pietroburgo, ha interpretato male la sceneggiatura della propria recita scolastica scambiando il Giuseppe, papà di Gesù, con un altro “Giuseppe”, che di cognome faceva Stalin.

 

Il bambino, una volta a casa, dice ai genitori che, nelle vesti di Stalin, avrebbe dovuto dire una cosa ad una donna. La storia la racconta suo padre su Facebook perché ha creato molto scalpore in Russia, strappando più di qualche sorriso: ““Ieri, mio figlio dodicenne ha partecipato a uno spettacolo scolastico. In precedenza aveva detto di avere il ruolo di Stalin, che doveva dire qualcosa a una donna. Non ci siamo sorpresi troppo, perché negli anni ha interpretato una varietà di ruoli diversi a scuola” . ha scritto Gavrichenko.

 

Questo malinteso è venuto fuori solo il giorno della recita, quando ormai era troppo tardi per il cambio d’abito, così il bambino è salito sul palco, nelle vesti di Josip Stalin, ed ha annunciato a Maria la nascita del Bambin Gesù.