Sangue sull’asfalto, Nicola muore a soli 25 anni

Sangue sull’asfalto, Nicola muore a soli 25 anni

Benevento. Ancora sangue sull’asfalto in provincia di Benevento. A perdere la vita alle prime luci dell’alba è stato Nicola Ciotta, 24enne che avrebbe festeggiato a breve il suo compleanno, originario di Campoli del Monte Taburno. Il ragazzo era a bordo di una Fiat Panda in compagnia di un amico lungo la provinciale che collega Campoli a Montesarchio quando, per cause ancora da accertare ha perso il controllo del veicolo.

La Panda è finita fuori strada e si è ribaltata. Nell’impatto il ragazzo ha perso la vita. I soccorritori del 118, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. L’amico, invece, non è in pericolo di vita ed è stato trasportato all’ospedale Rummo di Benevento.

Scene di strazianti e di dolore all’arrivo dei familiari sul posto dove sono stati informati di quello che era accaduto. E’ toccato ai carabinieri il delicatissimo compito di avvisare i genitori della tragedia che si era consumata.

Foto: archivio