Roma. Scoperte false attestazioni Soa: 51 indagati, 6 sono casertani. TUTTI I NOMI

Roma. Scoperte false attestazioni Soa: 51 indagati, 6 sono casertani. TUTTI I NOMI

Ben 51 indagati sono coinvolti nella maxi inchiesta condotta dalla Procura della Repubblica di Roma sulle false attestazioni Soa per gli appalti pubblici, 6 sono imprenditori casertani. L’indagine, condotta dalla Guardia di Finanza, ha riguardato una società organismo di attestazione. Tra gli indagati ci sono pubblici funzionari, imprenditori e professionisti per associazione per delinquere finalizzata alla commissione dei reati di corruzione e falso.

Le indagini hanno riguardato una Società organismo di attestazione (Soa) con sede a Roma, deputata al rilascio della certificazione della capacità economica, professionale e tecnica dell’impresa di eseguire le opere oggetto di aggiudicazione, certificazione obbligatoria per la partecipazione a gare di appalto per l’esecuzione di lavori pubblici.

I casertani sono Antonella Marro di Capodrise, responsabile economica della ATT.I.CO. Sta e collaboratrice del capo Roberto Gentilini, che secondo gli inquirenti “partecipava attivamente alla gestione dall’interno dell’organismo di attestazione delle imprese esterne alla Soa nella disponibilità di Gentilini che fornivano consulenza alle cessionarie.” Poi c’è l’imprenditore nativo di Parete ma residente a Lusciano Raffaele Nicchio, dominus della Nicchio Costruzioni, secondo gli inquirenti “intermediario in fittizie cessioni di rami d’azienda sotto le direttive di Gentilini”; con lui risulta indagata anche il rappresentante legale della Nicchio Costruzioni Patrizia Moccia di Lusciano. Indagato anche l’imprenditore Emiliano Pinelli di Ailano che avrebbe ottenuto la ‘falsa attestazione di qualificazione’ per l’affidamento di lavori pubblici proprio da Nicchio. Così come Alessio e Paolo Cagnola di Casaluce, amministratore e rappresentante legale della Ghea Sistem Srl che ottengono una falsa attestazione di qualità dalla Vive Srl.

I NOMI:

Roberto Gentilini, 70 anni di Castel Gandolfo

Mario Amedeo D’Acunto, 61 anni di Oppido Lucano

Antonella Marro, 47 anni di Capodrise

Mara Moro, 67 ani di Caste Gandolfo

Maria Vittoria Mirabile, 43 anni di Castel Gandolfo

Claudio Collalti, 63 anni di Roma

Fabio D’Andrea, 37 anni di Zagarolo

Giovanna Cilindro, 37 anni di Pignataro Interamna

Laura Sei, 48 anni di Colmurano

Gianluca Pellino, 29 anni di Villaricca

Francesca Mangiaracina, 28 anni di Roma

Roberto Secondo Gentilini, 43 anni di Castel Gandolfo

Antonio Scaarsella, 59 anni di Rivoli

Marco Di Martino, 72 anni di Cagliari

Crisian Moselli, 38 anni di Cervara

Agosto Nardone, 45 anni di Benevento

Raffaele Nicchio, 54 anni di Lusciano

Patrizia Moccia, 51 anni di Lusciano

Graziano Rito Pulciano, 48 anni di San Lupo

Giovanni Ievolella, 58 anni di Benevento

Emanuele Nappi, 49 anni di San Giuseppe Vesuviano

Morena Pinto, 30 anni di Lucera

Fraco Coluccio, 68 anni di Buonalbergo

Fabrizio Pinardi, 69 anni di Napoli

Antonio Di Tocco, 51 anni di Fragneto Monforte

Giancarlo Di Tocco, 36 anni di Fragneto Monforte

Patrizia Sarrapochiello Niko, 47 anni di San Lorenzo Maggiore

Francesco Lorenzo Mei, 49 anni di San Lorenzo Maggiore

Gaetano Boccia, 45 anni di Pratola Serra

Mario Borrelli, 59 anni di Fragneto Monforte

Emiliano Pinelli, 34 anni di Latino

Giovanni Carbone, 50 anni di Apice

Ornella Donisi, 42 anni di Benevento

Vincenzo Bocchino, 45 ani di Benevento

Giovanni Bianchi, 62 anni di Nemi

Daniela Giardini, 62 anni di Nemi

Nicola Meninno, 55 anni di Grottaminarda

Alessandro Calvo, 42 anni di Paduli

Carlo Mastantuono, 48 anni di Montecalvo Irpino

Laura Mastantuono, 33 anni di Montecalvo Irpino

Giuseppe Amoriello, 51 anni di Airola

Michele Marrone, 48 anni di Roma

Ernesto Fusco, 43 anni di Benevento

Paolo Scorta, 56 anni di Roma

Grigore Costantinide, 41 ann di Acilia

Maurizio Donati, 72 anni di Roma

Emanuela Donati, 47 anni di Roma

Roberto Vicini, 59 anni di Fiumicino

Giacomo Zollo, 52 anni di San Leucio Del Sannio

Paolo Cagnola, 48 anni di Casaluce

Alessio Cagnola, 41 anni di Casaluce