Nascondeva la cocaina nei barattoli dei pelati. In manette un 24enne

Nascondeva la cocaina nei barattoli dei pelati. In manette un 24enne

Napoli. Stava scontando ai domiciliari una pena perché indagato per il reato di rapina ma, nel frattempo, spacciava cocaina. A scoprire ed arrestare Gennaro Francescone, pregiudicato di 24 anni, sono stati gli agenti del Commissariato di Polizia “Decumani”.

I poliziotti, infatti, nel corso dei controlli a persone sottoposte a misure che limitano la libertà personale, stamane, hanno effettuato una perquisizione in casa del 24enne.

Nel corso della perquisizione, però, gli agenti si sono insospettiti quando hanno notato nella dispensa della cucina che erano custodite delle lattine di pomodori le quali differivano nel peso pur essendo uguali.

Andando ad aprire una lattina, perfettamente sigillata, gli agenti hanno scoperto che l’uomo, con artificiosità, aveva nascosto della cocaina al suo interno.In una confezione di merendine, inoltre, i poliziotti hanno anche rinvenuto e sequestrato un bilancino di precisione.

Rinvenuta e sequestrata anche la somma di oltre €.2.300,00 custodita dal giovane.Inevitabile il suo arresto. Francescone è stato condotto dalla Polizia alla Casa Circondariale di Poggioreale.